La gestualità: un elemento efficace per il public speaking

Domenica 7 febbraio l’ex-presidente USA Barack Obama è stato ospite di Fabio Fazio nella sua trasmissione Che tempo che fa. E’ stata l’occasione per un fare qualche riflessione sulla sua grande gestualità. Un elemento di grande valenza nella comunicazione efficace in pubblico. Qualche giorno dopo, sul mio profilo LinkedIn ho scritto un post che riporto anche nel mio sito.

❓Vuoi essere efficace nella comunicazione in pubblico digitale?

✅ Impara a usare la gestualità, può esserti davvero molto utile. Vanessa Van Edwards, coach di diversi eventi TED, ha sottolineato che “i TED talks più apprezzati sono quelli in cui i relatori usano maggiormente la gestualità” e che “usarla con efficacia permette di avere due spiegazioni in una”.

✅ Queste frasi mi sono venute in mente domenica sera mentre vedevo in TV l’ex-Presidente americano Barack Obama. Carisma, voce con grande ritmo e musicalità, uso delle pause e sguardo dritto verso le telecamera.

✅ Inoltre, uno degli aspetti che mi ha colpito è la capacità di usare il movimento delle mani. Vedilo nelle foto.
Mani grandi, alla “Gianni Morandi”, che danno “respiro” ai movimenti, aperti verso gli interlocutori e che disegnano spazi che catturano l’attenzione.

💡La prossima volta che prepari una presentazione, usa il video e allenati sulla gestualita’. Usala “strategicamente” quando pronunci alcune parole in particolare. Diventera’ parte di te e dopo un po’ ti accorgerai che diventerà automatica.

🔎 Non c’è bisogno di essere Obama per comunicare con efficacia. Serve tuttavia impegno, uso di tecniche e tanta preparazione.

“Yes, we can”… Become better speakers!🎙
#Digitalspeaking #publicspeaking

Link per leggere il post sul mio profilo LinkedIn